A prescindere dalle necessità e particolarità derivanti sia dalla tipologia di trasporto utilizzata che dall'origine, provenienza, o destinazione  della vostra merce alleghiamo al presente articolo la documentazione di uso più comune ai fini dell'espletamento delle pratiche doganali.


Ricordiamo che i documenti e le informazioni  principali da fornire sono:

Fattura e Lista di carico che devono includere: 

• Mittente, destinatario e n° ordine dì acquisto. Identificazione più completa possibile in relazione alla tipologia, lotti, articoli ecc... 
• Valore della merce IN DOGANA / valuta
• Paese di origine delle merci (certificato di origine se necessario)
• Peso netto / lordo / numero di colli
• Codice merceologico (Tariffa doganale della nomenclatura combinata, voce doganale)
• Termini di consegna (Incoterms)


Le bolle doganali vengono inviate ai committenti una volta emesse.

si allega:

  1. certificazione di libera esportazione
  2. mandato per emissione certificato preferenziale ATR
  3. mandato di sdoganamento
  4. dichiarazione di non pericolosità ai sensi IATA (per le spedizioni via aerea)